• Manifestazione a Chiomonte. 22 Febbraio 2014. Liberi Tutti!

    Read more »

     
  • 22 Febbraio 2014 – Manifestazione a Chiomonte

    22 Febbraio 2014 – Manifestazione a Chiomonte

      Ore 13 a Chiomonte presso la stazione F.F.S.S.                            

    Read more »

     
  • Carlo Freccero – Il TAV e i media: quale informazione?

    Intervento di Carlo Freccero al convegno promosso dal Controsservatorio Valsusa Circolo dei Lettori, Torino – 14 Febbraio 2014

    Read more »

     
  • AL PRESIDIO CLAREA

    Pene da 6 a 18 mesi per aver violato sigilli portati via dal vento della baita abusiva della Clarea, 9 mesi di carcere per Beppe Grillo e Alberto Perino. L’incredibile richiesta arriva dalla procura di Torino che ha coinvolto nel processo ben 20 imputati. Persino il parere della sovrintendenza dei beni architettonici e paesaggistici che è pure un organo di stato, sempre molto rigoroso nei suoi pareri,  ha dichiarato la compatibilità della baita con il paesaggio e inoltre è in [...]

    Read more »

     
  • SPESE LEGALI NO TAV. HAI GIÀ CONTRIBUITO ?

    SPESE LEGALI NO TAV. HAI GIÀ CONTRIBUITO ?

    Abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Potrai informarti e informare i tuoi amici. Per una concreta solidarietà ad Alberto Perino, Loredana Bellone e Giorgio Vair, colpiti da un provvedimento del tribunale per le loro posizioni di civile opposizione al TAV, chiamati a pagare 214.180,40 Euro (leggi sotto perché). Invia il tuo contributo e riceverai via e-mail il racconto “Adesso o mai più” E’ sufficiente utilizzare il seguente carrello elettronico Per una concreta solidarietà ad Alberto Perino, Loredana Bellone e Giorgio [...]

    Read more »

     
  • Colpevoli di difendere la nostra terra e i beni comuni. Chiediamo a tutti un appoggio e una solidarietà concreta.

    Colpevoli di difendere la nostra terra e i beni comuni. Chiediamo a tutti un appoggio e una solidarietà concreta.

        Il tribunale ordinario di Torino, sezione distaccata di Susa, in data 7/1/2014 depositata in data 14/1/14 ha sentenziato: “dichiara tenuti e condanna Alberto Perino, Loredana Bellone e Giorgio Vair, in solido tra di loro, al pagamento a parte attrice [LTF] di euro 191.966,29 a titolo di risarcimento del danno;” oltre al pagamento sempre a LTF di euro 22.214,11 per spese legali, per un importo totale di euro 214.180,40. La causa civile era stata intentata da LTF perché a [...]

    Read more »

     
  • Tre No Tav condannati a pagare i danni a LTF per un presidio all’autoporto di Susa nel 2010

    214.000 euro perché hanno impedito un sondaggio che LTF non avrebbe fatto e che non serviva a nulla… se a qualcuno fosse sfuggito cosa è successo… un pretesto? Non sarebbe così strano, si è visto di tutto ormai. Di sicuro chi ha capito cosa c’è in ballo non mollerà. Per ciò che ci riguarda ci leviamo il cappello di fronte alla serietà e compostezza dimostrata nel difendere i propri principi ed i reali interessi di tutti gli italiani impedendo lo [...]

    Read more »

     
  • Oracoli o mentitori? Decidete voi!

    Oracoli o mentitori? Decidete voi!

    A fine anno gli amici si fanno gli auguri per  un anno “migliore”. Dunque auguri a tutti per il 2014, auguri a tutti i no tav e a tutte le persone per bene che ogni giorno provano a fermare il disastro. Nessun augurio ai mentitori travestiti da oracoli che da 23 anni raccontano colossali balle. La prova?  Tra i tanti articoli pubblicati dai “giornali amici del tav” e degli intrallazzatori che “vendono” il treno veloce ne abbiamo scelto uno. Leggetelo. [...]

    Read more »

     
  • SUPERPARTES ALL’ITALIANA. LA PROCURA ROMANA INDAGA VIRANO

    SUPERPARTES ALL’ITALIANA. LA PROCURA ROMANA INDAGA VIRANO

    Nel 2008 un amministratore valsusino richiede formalmente i documenti progettuali all’allora Presidente dell’Osservatorio sulla Torino Lyon. Chiedi e richiedi, passano 6 anni ma non arriva nulla. Virano e soci apostofano spesso i NO TAV quali antagonisti, magari anche un poco violenti. Voi che dite? Più piedi di piombo di così… Ma dopo 6 anni di richieste inevase l’amministratore denuncia Supermario che intanto ha fatto carriera, si è spostato a Parigi alla presidenza CIG (quelli che vogliono il TAV), senza abbandonare [...]

    Read more »

     
  • Bruciato il presidio NO TAV di Vaie – Conferenza stampa

    Conferenza stampa del movimento No Tav dopo l’attentato incendiario al presidio di Vaie Picapera nella notte del 1 novembre 2013. Domenica 3 novembre 2013 ci sarà una fiaccolata che partirà dal presidio alle ore 20.30. Partecipiamo numerosi.

    Read more »

     
  • LA MAFIA COLPISCE ANCORA IN VAL SUSA

    LA MAFIA COLPISCE ANCORA IN VAL SUSA

    Bruciato il presidio NO TAV di Vaie Solo 8 giorni fa la trasmissione di Santoro Servizio Pubblico aveva intervistato gli attivisti in questo presidio. Vedi l’intervista Questo e’ il terzo presidio bruciato, le indagini delle FF.OO sugli altri presidi bruciati diversi anni fa non hanno (per ora) avuto esiti di rilievo. Così come non hanno avuto esito le indagini su automezzi dei NO TAV bruciati, danneggiamenti ripetuti a carrozzerie e taglio di decine di gomme ai mezzi degli attivisti. Evidentemente [...]

    Read more »

     
  • UN TUNNEL? NO, IN REALTA’ FU SOLO UN BUCO NELLE TASCHE DEI PRIVATI.

    UN TUNNEL? NO, IN REALTA’ FU SOLO UN BUCO NELLE TASCHE DEI PRIVATI.

    Adesso fanno tutti finta di nulla ma il tunnel sotto alla Manica fu un colossale fiasco finanziario che mandò 700.000 azionisti sul lastrico. I francesi questo lo sanno, a differenza di alcuni politici italiani come Esposito e i suoi amici del PD. Proprio per questa ragione nessuno in Francia si sogna di mettere risorse nel tunnel di 57 chilometri della Torino Lyon, quello che i ministri dei trasporti italiano e francese definirono “un’opera dalla complessità senza precedenti”. La storia dovrebbe [...]

    Read more »

     
 

Notizie recenti